Certificato ATP. Che cos’è?

Che cosa accade durante il trasporto alle merci deperibili come cibi freschi destinati al consumo umano?

Come arrivano dal luogo di produzione fino a casa nostra? La sicurezza igienico sanitaria e la conservazione degli alimenti deperibili è fortemente condizionata dalla fase di trasporto.

ATP Significato

Camion refrigerati e furgoni coibentati percorrono strade nazionali e internazionali, a volte anche per molti chilometri, trasportando sostanze e alimenti deperibili che necessitano di una particolare attenzione. Esistono una serie di accordi e normative italiane ed europee volte a regolare proprio i trasporti alimentari deperibili. Una di queste è la normativa ATP acronimo dal francese di Accord Transport Perissable (Accordo di Trasporto Deperibile).

Normativa ATP

La normativa ATP nasce da un accordo europeo del 1970, sottoscritto da alcuni
Stati, tra i quali anche l’Italia, che impone:

  • regole nella costruzione degli allestimenti isotermici per i trasporti refrigerati destinati al trasporto di alimenti deperibili
  • specifiche prescrizioni e temperature da rispettare durante il trasporto di prodotti deteriorabili.

Dal 1984 la competenza è stata assegnata al Ministero dei Trasporti e della Navigazione, che provvede al rilascio della certificazione ATP in seguito alle verifiche tecniche e di collaudo effettuate dagli Uffici Provinciali M.C.T.C. (Uffici della Motorizzazione Civile). L’aspetto igienico sanitario rimane invece di competenza del Ministero della Salute che tramite le A.S.L effettua i controlli necessari.

Certificato ATP | ASSOPLAST Contenitore Isotermici Trasporto Alimenti | ASSOPLAST

Attestazione ATP

L’attestazione Atp dei furgoni frigorifero per il trasporto alimenti deperibili è obbligatoria. Riporta informazioni che identificano il mezzo come: marca, tipo, numero di telaio, targa, estremi del verbale di isotermia, numero di verbale del gruppo frigorifero, classificazione Atp del mezzo e scadenza del certificato ATP.

Rinnovo ATP

L’attestazione Atp sui furgoni isotermici ha una validità di 6 anni dalla data di rilascio e può essere rinnovata per due volte, per tre anni. L’attestazione totale di un certificato è di 12 anni ma con alcune eccezioni. Dopo 9 anni i furgoni frigo di classe FRC e RRC (-20°C) vengono declassati a livello FNA (0°C). Per mantenere lo standard originale bisogna effettuare il rinnovo dell’attestazione ATP.

Quali prodotti rientrano nella normativa ATP?

I prodotti deperibili destinati all’alimentazione umana da trasportare in regime di temperatura controllata A.T.P. sono:

  • latte alimentare e suoi derivati (burro,ricotta, fromaggi freschi ecc…)
  • carni fresche e congelate (incluse frattaglie, pollame, selvaggina ecc…)
  • prodotti ittici freschi (inclusi i molluschi)
  • tutti gli alimenti congelati e surgelati (gelati, succhi di frutta ecc…).

Suddivisione in gruppi dei mezzi di trasporto ATP

Per quanto riguarda i veicoli, la normativa ATP prevede quattro tipi di mezzi di trasporto:

  • Mezzo di trasporto ISOTERMICO
  • Mezzo di trasporto FRIGORIFERO
  • Mezzo di trasporto REFRIGERANTE
  • Mezzo di trasporto CALORIFERO

Mezzi di trasporto ATP senza frigorifero
IN
ISOTERMICO NORMALE
IR
ISOTERMICO RINFORZATO
È possibile montare un frigorifero in un secondo momento.
In questo caso il veicolo sarà classificato FNA.
È possibile montare un frigorifero in un secondo momento.
In base alla potenza del frigorifero che viene montato; il veicolo sarà classificato FRA-FRB-FRC.

Mezzi di trasporto ATP con frigorifero
Classe
A
0°C
—-
Non è possibile assegnare la classe B ai mezzi di IN.
—-
Non è possibile assegnare la classe C ai mezzi di IN.
Classe
A
0°C
Classe
B
-10°C
Classe
C
-20°C
FNA FRA FRB FRC

Mezzi di trasporto ATP ghiacciaia
Classe
A
+7/0°C
Classe
D
0°C
Classe
A
+7/0°C
Classe
D
0°C/-9.9°C
Classe
A
-10/-19.9°C
Classe
C
-20°C e oltre
RNA RND RRA RRD RRB RRC

Mezzi di trasporto Isotermici Normali (IN) o Isotermici Rinforzati (IR)

Sono mezzi di trasporto con pareti isolanti che consentono di limitare lo scambio di calore tra l’interno e l’esterno. Quelli Rinforzati (IR) hanno un isolamento superiore a quelli Normali (IN).

Mezzi di trasporto Frigorifero

Sono mezzi di trasporto isotermici dotati di un dispositivo di raffreddamento in grado di mantenere, con una temperatura esterna costante pari a + 30 ° C , temperature frigorifero interne pari a:

  • Classe A –  tra + 12 e 0°C
  • Classe B –  tra + 12 e -10°C
  • Classe C –  tra + 12 e -20°C
  • Classe D – minore o uguale a 0°C
  • Classe E – minore o uguale a -10°C
  • Classe F – minore o uguale a -20°C

Mezzi di trasporto refrigerato

Sono mezzi di trasporto isotermici che grazie ad una sorgente di freddo consentono, con una temperatura esterna costante pari a +30°, di raggiungere e di mantenere entro un massimo di12 ore, la temperatura interna della carrozzeria vuota ad un valore che sia inferiore o uguale a:

  •  + 7 °C per la classe A
  • + 0 °C per la classe D
  •  – 10 °C per la classe B
  •  – 20 °C per la classe C

Mezzi di trasporto CALORIFERI

Sono mezzi di trasporto isotermici che grazie ad un dispositivo di riscaldamento, consentono di raggiungere e di mantenere per un periodo di tempo non inferiore alle 12 ore, una temperatura interna della carrozzeria non inferiore a 12 °C , con una temperatura esterna pari a:

  •  – 10 °C per la classe A
  •  – 20 °C per la classe B

Temperature Frigorifero

Le lettere alfabetiche presenti nella sigla internazionale dell’attestato ATP, individuano
l’intervallo di temperatura di esercizio della furgonatura. Per esempio:

  • FNA (frigorifero) indica un mezzo adatto al trasporto di prodotti freschi con temperature sopra gli zero gradi;
  • FRC (frigorifero) o RRC (refrigerato a piastre) indicano mezzi idonei al trasporto di prodotti surgelatio congelati con temperature al di sotto di zero gradi.

Una data, in mese e anno, riportata dopo queste sigle indica la scadenza della validità del certificato.

Casse Isotermiche Assoplast

Assoplast essendo dotata di una certificazione di omologazione ATP, è in grado di produrre al suo interno Casse Isotermiche con regolare attestazione ATP IR.

 

Written by Federico