Assoplast Servizi Ambientali - Servizi Ambientali
info@assoplastsrl.it

RACCOLTA RIFIUTI AGRICOLI

Assoplast Srl si occupa della raccolta dei rifiuti riguardanti il settore agricolo e classificabili, secondo le norme vigenti, come speciali.

Che Cosa sono i Rifiuti Agricoli?

Sono quelli derivanti da attività agricole e agro-industriali quali agricoltura, orticoltura, acquacoltura, caccia e pesca, silvicoltura.
I rifiuti speciali non pericolosi più ricorrenti sono:

  1. materie plastiche (nylon, manichette, teloni serre, tubi in PVC per irrigazione)
  2. imballaggi di carta, cartone, plastica, legno e metallo (sacchi sementi - concimi – mangimi, cassette frutta, contenitori florovivaismo)
  3. oli vegetali esausti
  4. fanghi di sedimentazione e effluenti di allevamento non impiegati ai fini agronomici
  5. pneumatici usati (gestito dal consorzio)
  6. contenitori fitofarmaci bonificati
  7. scarti vegetali in genere non destinati al reimpiego nelle normali pratiche agricole.

I rifiuti speciali pericolosi più frequentemente prodotti sono:

  1. oli esauriti da motori, freni, trasmissioni idrauliche;
  2. batterie esauste
  3. veicoli e macchine da rottamare
  4. fitofarmaci non più utilizzabili
  5. contenitori di fitofarmaci non bonificati
  6. farmaci ad uso zootecnico scaduti o inutilizzabili

Trai rifiuti agricoli alcune tipologie hanno caratteristiche simili ai più comuni rifiuti urbani, e sono quindi equiparabili a questi ultimi anche a livello normativo.

Dati tratti dagli elenchi CER (Catalogo Europeo dei Rifiuti).

Smaltimento Rifiuti Agricoli | ASSOPLAST
Raccolta Rifiuti Speciali Agricoli | ASSOPLAST