Messa in sicurezza dei cassonetti a Trieste

Assoplast srl si occuperà nei prossimi giorni della messa in sicurezza dei cassonetti di Trieste e della loro manutenzione.

La bora che soffia in città nei mesi invernali causa numerosi problemi, tra cui lo spostamento dei cassonetti che transitano letteralmente per strada, diventando un pericolo per automobilisti e passanti.

Che cos’è la bora?

La bora è il vento più violento del Mediterraneo: si origina nei mesi invernali, raramente in quelli estivi. Soffia per circa 17 giorni all’anno, con forti raffiche che possono raggiungere i 150 chilometri orari.

Le zone interessate dalla bora sono tutto il golfo di Trieste, la costa della Dalmazia fino all’Albania.

Quali danni provoca la bora?

I disagi e i pericoli provocati dalla bora mettono in allarme la città per giorni. I parchi pubblici sono chiusi e il traffico marittimo è sospeso a causa dei disagi alle operazioni portuali. Chi cammina all’aperto deve stare attento alle raffiche, capaci di sollevare un uomo, e di non essere colpito da tegole, calcinacci o rami.

I cassonetti stessi diventano un pericolo. Come detto prima la bora li sposta dalla loro sede e li fa transitare per le strade percorse da auto e passanti.
Per evitare questo pericolo, ma anche il ribaltamento con la fuoriuscita dei rifiuti (che poi il vento disperde ovunque) e il danneggiamento dei cassonetti stessi, l’unica soluzione finora è stato l’ancoraggio, che però interrompe il servizio di conferimento e raccolta rifiuti dei cittadini per giorni.

Guarda come la bora può spostare i cassonetti

Assoplast srl effettuerà un intervento di manutenzione proprio per i cassonetti di Trieste, applicando una soluzione efficace al problema della bora.

Il fondo dei cassonetti verrà rinforzato con una lamiera. In seguito, verranno posizionate vasche di contenimento in listelli di plastica riciclata per i cassonetti. Queste vasche impediranno alla bora di spostare e ribaltare i cassonetti.

La messa in sicurezza dei cassonetti contribuirà così alle operazioni di salvaguardia della città e dei cittadini durante i giorni di bora, come di qualunque altro evento atmosferico.

Per informazioni sulla manutenzione cassonetti e la loro messa in sicurezza, contattaci!

Written by Eleonora Guzzi